Attualità

set132018

Nell’ipovitaminosi D si studia l’adeguatezza terapeutica e la personalizzazione della cura

Tutto quello che si sa sulla vitamina D è solo l’inizio. La ricerca deve ancora sbrogliare molti problemi, mentre alcune pratiche cliniche dovrebbero essere riviste.
transparent
Oncologo e nutrizionista: sinergia vincente

set42018

Oncologo e nutrizionista: sinergia vincente

La nutrizione oncologica è da diversi anni sempre più protagonista per la crescita professionale della categoria in forza delle nuove evidenze scientifiche. Nutrizione 33 ha chiesto l'opinione del dottor Paolo Pedrazzoli.
transparent

set32018

Disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, i nuovi documenti prodotti dal Tavolo di lavoro ministeriale

Il Tavolo di lavoro del Ministero della Salute ha sviluppato due utili documenti che forniscono preziosi suggerimenti per la gestione di pazienti con disturbi della nutrizione e dell'alimentazione in pronto soccorso e per i loro familiari.
transparent
Alimenti con e senza glutine: a confronto la qualità nutrizionale

lug262018

Alimenti con e senza glutine: a confronto la qualità nutrizionale

Si è molto discusso del valore nutrizionale dei prodotti senza glutine in commercio. Nonostante la tecnologia ne abbia progressivamente migliorato la qualità generale, il loro profilo nutrizionale è ancora poco affrontato.
transparent
Norovirus: alimenti crudi a rischio

lug192018

Norovirus: alimenti crudi a rischio

Accanto alle più diagnosticate campilobatteriosi, listeriosi o salmonellosi, meno riconosciuta è l’infezione causata da Norovirus, che rappresenta uno tra gli agenti più diffusi di gastroenteriti acute di origine non batterica.
transparent
Ipovitaminosi D: consensus internazionale per la definizione dello stato vitaminico

lug122018

Ipovitaminosi D: consensus internazionale per la definizione dello stato vitaminico

Qual è il marcatore biologico o biochimico che può meglio identificare un paziente ad alto rischio di ipovitaminosi e quali sono i valori di cut-off che definiscono un reale deficit di vitamina D?
transparent
Low-fat diet: il contributo del piattoVeg

lug42018

Low-fat diet: il contributo del piattoVeg

Il PiattoVeg è una guida nutrizionale per un’alimentazione vegetariana, elaborata nel 2015, che utilizza cibi appartenenti alla tradizione mediterranea.
transparent

giu292018

Isoflavoni della soia: a che punto siamo

La dieta vegetariana, come noto, riesce a soddisfare i fabbisogni proteici grazie alla varietà degli alimenti assunti e quando soddisfa la quota calorica, non rappresenta di norma un problema.
transparent
IntegrInforma, da FederSalus e Integratori Italia l'informazione ai medici sugli integratori

giu152018

IntegrInforma, da FederSalus e Integratori Italia l'informazione ai medici sugli integratori

Il progetto IntegrInforma realizzato da Edra, con il patrocinio di Simg e il contributo di FederSalus e Aiipa ha l'obiettivo di fornire al medico di medicina generale gli strumenti per un corretto impiego degli integratori alimentari.
transparent

giu122018

III congresso SINuC: malnutrizione e infiammazione i temi caldi

Conclusosi il 3° Congresso SINuC a Torino si possono tirare due conclusioni: la mancata applicazione di interventi di nutrizione in pazienti critici, anziani, ospedalizzati o fragili dovrebbe essere considerata una cattiva pratica clinica e l’infiammazione cronica, lieve è invisibile ma devastante.
transparenttransparent
DALLE AZIENDE