I succhi, un modo pratico per contribuire all’apporto di frutta quotidiano

gen232017

Attualità

I succhi, un modo pratico per contribuire all’apporto di frutta quotidiano

Un consumo moderato di succo 100% di frutta può costituire un modo pratico per contribuire all'apporto di frutta quotidiano, grazie ai benefici di numerosi nutrienti essenziali per il mantenimento del benessere.
transparent
L’intuitive-eating manifesta la capacità di autoregolazione alimentare dell’uomo

gen192017

Scienza

L’intuitive-eating manifesta la capacità di autoregolazione alimentare dell’uomo

Si sente spesso parlare dell'intuitive-eating, che tradotto letteralmente rappresenta quella modalità di alimentarsi assecondando sia i fisiologici segnali di fame e sazietà sia in risposta alle emozioni.
transparent
La forza di presa della mano per valutare lo stato di salute nell’anziano

gen192017

Clinica

La forza di presa della mano per valutare lo stato di salute nell’anziano

L'efficienza muscolare è considerata espressione dello stato di nutrizione per le sue relazioni sia con la massa muscolare sia con la disponibilità a livello cellulare di energia, macronutrienti e micronutrienti.
transparent
Comunicazioni agli operatori sanitari: claims o no?

gen182017

Professione

Comunicazioni agli operatori sanitari: claims o no?

Le indicazioni nutrizionali e sulla salute apposte sulle etichette dei prodotti alimentari o comunque utilizzate nella pubblicità sono disciplinate dal Regolamento Claims.
transparent
Riso parboiled: nel chicco un concentrato di micronutrienti

gen172017

Attualità

Riso parboiled: nel chicco un concentrato di micronutrienti

"Mangia il tuo riso, al resto ci penserà il cielo" dice un antichissimo proverbio cinese, tanto per comprendere l'importanza che questa coltura ha avuto nella storia dell'umanità.
transparent
L’aumento di peso si associa al recupero della densità minerale ossea

gen162017

Clinica

L’aumento di peso si associa al recupero della densità minerale ossea

La ridotta densità minerale ossea è una delle più frequenti complicazioni mediche dell'anoressia nervosa. I dati disponibili indicano che quasi l'85% delle donne affette da AN ha una bassa BMD e un aumento di sette volte del rischio di fratture spontanee rispetto ai controlli sani.
transparent
La naturale azione antinquinamento delle crucifere

gen132017

Clinica

La naturale azione antinquinamento delle crucifere

Le polveri sottili sono in grado di determinare in poco tempo gravi disagi a livello respiratorio e che le polveri ultrasottili possono causare un danno a livello circolatorio e cardiaco praticamente immediato.
transparent
Tra le cause dell’obesità non solo gli stili di vita ma anche fattori genetici

gen122017

Clinica

Tra le cause dell’obesità non solo gli stili di vita ma anche fattori genetici

Entro il 2030, 1,12 miliardi di adulti saranno obesi. Recenti studi hanno dimostrato che i fattori genetici possono svolgere un ruolo considerevole nei confronti del metabolismo energetico e della suscettibilità all'obesità.
transparent
L’importanza dell’approccio nutrizionale nell’insufficienza renale cronica

gen122017

Clinica

L’importanza dell’approccio nutrizionale nell’insufficienza renale cronica

Nel trattamento dell'insufficienza renale cronica l'approccio nutrizionale è di significativa importanza: è stato dimostrato che vi è un circolo vizioso innescato dall'insorgenza di una malattia renale e da un concomitante sovra consumo proteico.
DALLA RUBRICA Formazione

Master e Corsi a distanza - Università Politecnica delle Marche

Iscrizioni sempre attive per i Master e Corsi di perfezionamento a distanza organizzati dall'Università Politecnica delle Marche di Ancona, Ateneo che si conferma tra i migliori d'Italia.
 
DALLE AZIENDE

ULTIMI COMMENTI
Silvia Ambrogio | 22-01-2017 17.12 | Autonomia professionale
separatore
Silvia Ambrogio | 22-01-2017 17.12 | Autonomia professionale
separatore
Silvia Ambrogio | 22-01-2017 17.09 | Alcune precisazioni
separatore
Eugenio Cavallo | 16-12-2016 14.47 | il biologo non è un medico
separatore
Federico Bozzetti | 02-12-2016 16.33 | Invecchiamento e introito calorico